ProWein 2014, partiamo bene!

Prowein 2014Tra meno 4 ore sarò in partenza per il Prowein, una delle fiere del vino più importanti in Europa. L’aura di ansia generale intorno a questo tipo di fiere mi destabilizza sempre un pò. E’ tardi, ho appena finito di fare una sorta di borsa con un cambio, ho calcolato i liquidi per il volo (odio odio e odio), sincronizzato l’ipad, cercato di capire se ho tutto (mancherà sicuro qualcosa nonostante le 3 liste, me lo sento). Chiedimi quanta voglia ho di prendere un taxi alle 4.30 del mattino per l’aereoporto? Mooolta ovviamente. Anche perchè uno svedese mi ha confermato un appuntamento mezz’ora fa. Ma loro non erano quelli organizzati?! Mah.

Comunque, nonostante tutto, sono carica. Pronta no, ma curiosa e ho voglia di sperimentare il mio primo Prowein in assoluto! Ti terrò aggiornato su come tornerò a Londra. Parto positiva, non posso che tornare positiva.

Tutta questa ‘ansia fiera’ mi ha fatto venire in mente un articolo di Gianluca Diegoli, che ho letto poco tempo fa sul suo blog http://www.minimarketing.it. Parla proprio di fiere in generale, non legate al vino, e delle affinità di queste coi social media. Esilarante quanto veritiero. Lo trovi cliccando qui, devi leggerlo se vuoi farti due risate.

Non riesco a togliermi dalla testa il punto 2: “i commerciali, tutti li evitano come la peste”. Partiamo bene!

Leave a Reply