loader-logo

Vendita di vino online: 5 siti da non perdere!

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Amici di Vivo di Vino, chi di voi compra vino sui siti specializzati? A me capita spesso e lo trovo veramente comodo! Dovete sapere che la vendita di vino online sta diventando una pratica consueta anche in Italia, che rispetto al resto del mondo vanta ancora un bel ritardo in questo ambito. Sicuramente, questo anno 2020 ha portato ad una svolta in termini di abitudini e cambiamenti: gli italiani costretti in casa hanno ri-considerato la vendita di vino online e si sono fidati di più!

I protagonisti dell’e-commerce raccontano a WineNews: “nelle settimane di emergenza, la crescita è stata esponenziale. Tannico ha fatto segnare un +100% delle vendite, mentre Wineowine ha registrato un +700% di acquisti di grandi vini di piccole cantine sullo stesso periodo del 2019, mentre Vino75 è passato da 1.700 a 10.000 bottiglie vendute al giorno, per un volume di affari triplicato“.

Quali sono dunque i siti da testare ed esplorare per i vostri acquisti online? Vi suggerisco qui i 5 portali di vendita di vino online da non perdere. Buona spesa!!

Tannico

A giugno 2020, Tannico è stato acquisito al 49% dal Gruppo Campari ed è un punto di riferimento in Italia per quanto riguarda i portali di vendita di vino online. Il sito è chiaro e ben navigabile, ma soprattutto super fornito! Dai brand più conosciuti alle etichette più rare, dai vini biologici a quelli naturali, dal vino al gin e i distillati. Insomma, c’è l’imbarazzo della scelta. Il servizio è ottimo: la consegna è rapidissima, anche in 24 ore a volte. Ordinai tempo fa delle bollicine, le trovai il mattino dopo sulla scrivania. Sono gioie.

Potrebbe Interessarti  Come si fa il vino spumante?

Xtrawine

Qui giochiamo in casa, dato che la sede fisica di questo portale è in Romagna, a Forlì! La piattaforma nasce nel 2008 ed è oggi una delle realtà più solide nella vendita di vino online, non solo italiano ma anche a livello mondiale. Il sito è facile da utilizzare, sono presenti diversi filtri per ricerche sempre più specifiche. Con una spesa superiore ai 120 euro, la spedizione è gratuita.

CallmeWine

Altro punto di riferimento nel panorama dell’e-commerce italiano, con un’ampissima selezione di vini. Presenta anche delle sezioni dedicate ai vini artigianali, divisi per filosofia produttiva e vignaioli. Inoltre, altro punto di forza è sicuramente la parte descrittiva di ogni bottiglia e gli abbinamenti cibo-vino consigliati. Ideale per chi vuole organizzare la cena perfetta!

Svinando

E’ un wine club tra i primi in Italia ad introdurre le vendite private applicate al settore vinicolo. Sul portale si trova una bella selezione di vini sia italiani che internazionali, anche di pregio, recensite da un team di esperti con un taglio molto editoriale. Un punto di forza di questo sito sono anche i prezzi molto vantaggiosi e le offerte frequenti.

Doyouwine

E-commerce di vino nato da Alessandro Morichetti, enotecario digitale e blogger su Intravino. La mano che tiene le bottiglie di vino è la sua, che conferisce al sito una visione chiara e semplice, ma soprattutto trasmette la sua passione. Non il solito portale dunque, ma un approccio molto umano. Offre etichette anche di nicchia: piccoli artigiani del vino e meno conosciuti. Ogni bottiglia è presentata con schede complete ed esaustive.

Per concludere…

Questi sono alcuni dei portali che potete consultare, ovviamente ne esistono tanti altri. Basta solo esplorare online e capire cosa state cercando. Spero che questo articolo vi sia stato utile e se avete altri suggerimenti, o esperienze di acquisti online da raccontarmi, fatemi sapere qui sotto nei commenti o in privato qui.

Potrebbe Interessarti  Come togliere le macchie di vino: 3 metodi facili e veloci!

A prestissimo!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *